Newsletter del 10 Marzo 2017 Versione web

Gentili lettori,

la settimana si è chiusa con la pubblicazione della sentenza del Tribunale per i minorenni di Firenze che riconosce in Italia l'adozione a due padri gay e con un saggio sulla qualificazione penalistica dell’evidenza epidemiologica. L'8 marzo, in occasione della Giornata internazionale della donna, è stata dedicata una riflessione di Md sullo stato d’attuazione della legge 194. Nella pagina Magistratura e società, spazio alla recensione Processo mediatico e processo penale. Per un'analisi critica dei casi più discussi. Da Cogne a Garlasco (Giuffrè Editore, 2016). Hanno arricchito la nostra programmazione la nota alla sentenza di Cassazione n. 3864/2017 sulla citazione diretta a giudizio e omesso avviso della facoltà di chiedere la messa alla prova, le dichiarazioni rese in sede di audizione davanti le Commissioni Affari costituzionali e Giustizia del Senato (7 marzo 2017) dal Presidente della Sezione cassazione dell’Associazione nazionale magistrati, e la pubblicazione della Relazione sull’attuazione della legge 22 maggio 2015 n. 68 in materia di delitti contro l’ambiente

In evidenza
 
 
di Luca Masera
 
di Magistratura democratica
 
di Luca Semeraro
 
di Federico Piccichè
 
di Antonello Cosentino
 
 
Attualità
 

 
di Francesco Menditto
 
 
di Silvia Albano
 
 
di Giuseppe Morgese
 
 
RIVISTA TRIMESTRALE
Fascicolo 1/2017
Il diritto di Crono
Il multiculturalismo e le Corti
 
Archivio
 
 
di Luigi Marini*
 
 
di Paola Perrone
 
 
di Vittorio Gaeta
 
Vi auguriamo una buona giornata
© 2017 Questione Giustizia - ISSN: 2420-952X
Questione giustizia è una pubblicazione online
editata dalla Associazione Magistratura Democratica
direttore editoriale: Renato Rordorf
contatti: redazione@questionegiustizia.it - fernanda.torres@alice.it