Newsletter del 30 Giugno 2017 Versione web

Gentili lettori,

il 23 giugno ci ha lasciato Stefano Rodotà. Lo abbiamo celebrato con un ricordo della redazione e con la ripubblicazione di un suo articolo sui beni comuni comparso sul fascicolo 5 del 2011 di Questione Giustizia. Con la sua morte, abbiamo perso un gigante. Del diritto, della cultura, delle istituzioni.

Nella rubrica Controcanto, ci siamo occupati di prescrizione e abbiamo ricordato la lezione di Rodotà sul tema intercettazioni.

Spazio poi al tema della responsabilità civile del pubblico ministero per omessa perquisizione, alle più interessanti pronunce della Corte Edu emesse ad aprile ed, infine, alla la sentenza Bartesaghi Gallo ed altri contro Italia (22 giugno 2017), con cui la Corte europea dei diritti dell'uomo reitera la condanna dell'Italia in relazione alle violenze della scuola Diaz occorse a margine del G8 di Genova.

In evidenza
 
 
di Donatella Stasio
 
di Donatella Stasio
 
di Enrico Scoditti
 
di Alice Pisapia
 
di Francesco Buffa
 
Attualità
 

 
di Isabella Mariani
 
 
di Federico Piccichè
 
 
di Eugenio Fusco
 
 
RIVISTA TRIMESTRALE
Fascicolo 1/2017
Il diritto di Crono
Il multiculturalismo e le Corti
 
Archivio
 
 
di Riccardo De Vito
 
 
di Rita Sanlorenzo
 
 
di Donatella Stasio
 
Vi auguriamo una buona giornata
© 2017 Questione Giustizia - ISSN: 2420-952X
Questione giustizia è una pubblicazione online
editata dalla Associazione Magistratura Democratica
direttore editoriale: Renato Rordorf
contatti: redazione@questionegiustizia.it - fernanda.torres@alice.it