Magistratura democratica
Ricerca
  gg/dd/aaaa
 
    annulla
Ultimi articoli
Ripensare la fattispecie nel tempo delle clausole generali
di Enrico Scoditti
Il disegno legislativo di delega al Governo per la revisione ed integrazione del codice civile può essere l’occasione per una riflessione oggi sulla giurisdizione per clausole generali. Bisogna liberarsi dal pregiudizio che quest’ultima costituisca un attentato alla certezza del diritto. La giurisdizione per clausole generali assolve in realtà una funzione di tutela dei diritti nel mercato, ma se il problema è quello dell’eguale accesso a beni e servizi, in funzione di tutela dal mercato e di realizzazione dell’universalismo, è la fattispecie legale lo strumento da perseguire.
4 dicembre 2019
La sfida del tempo presente
di Mariano Sciacca
I magistrati sono tutti chiamati a un patto costituzionale di autoriforma che consegni alle giovani generazioni di magistrati una nuova immagine dell’associazionismo giudiziario e del Csm.
Unicost c'è, forte del percorso dolorosissimo avviato da maggio e ancora in corso.
2 dicembre 2019
Sentenze di Luglio 2019
di Marika Ikonomu e Maria Giuliana Civinini
29 novembre 2019
L’iscrizione anagrafica dei richiedenti asilo
di Francesco Ferri e Livio Neri
Una ricognizione del paesaggio giuridico dopo la conversione del dl 113/2018
28 novembre 2019
Convegno in memoria di Salvatore Senese: magistrato e parlamentare
Dopo l'articolo di Luigi Saraceni, Questione giustizia pubblica alcuni degli interventi del convegno tenuto in ricordo di Salvatore Senese lo scorso 23 ottobre in Senato in memoria di Senese . Iniziamo con quelli di Franco Ippolito e Luigi Ferrajoli.
27 novembre 2019
Hitler, i gay e le reazioni su Instagram: una giusta richiesta di archiviazione
di Francesco Buffa
Per la procura si applica l’esimente della provocazione che scrimina i commenti offensivi contro una nota influencer che aveva invocato su Instagram l’intervento di Hitler a fronte di un “gay pride
26 novembre 2019
Diritto di tribuna e consigli giudiziari: perché dire no
di Paola Cervo
Una diversa opinione sulla proposta di riforma

Con l’articolo di Simone Perelli, la Rivista ha espresso una posizione di piena apertura sul tema del “diritto di tribuna” nei Consigli giudiziari. Ma su di una questione che registra la presenza di differenti opinioni è utile e stimolante dar vita ad un confronto che fornisca ai lettori diverse chiavi di lettura. Lo facciamo oggi pubblicando il contributo che segue.
25 novembre 2019
Terzo trimestre 2019
21 novembre 2019
Il nuovo codice deontologico delle professioni infermieristiche
di Barbara Mangiacavalli
Il nuovo codice deontologico delle professioni infermieristiche, dà forma normativa a una visione della relazione di cura che tiene conto di temi contemporanei quali il fine vita, la vulnerabilità, la corretta informazione, la non discriminazione
21 novembre 2019
Crisi dell’autogoverno, crisi della magistratura: la necessità di ricostruire una forte identità collettiva
di Mariarosaria Guglielmi
A pochi mesi dall’esplosione dello “scandalo delle nomine”, la spinta al rinnovamento espressa dalla magistratura è destinata a esaurirsi se non riuscirà a tradursi in un nuovo progetto e in una linea di azione comune nell’associazionismo e nell’autogoverno. Una prospettiva che chiama in causa la responsabilità dei gruppi e la loro capacità di rigenerarsi come strumenti di elaborazione culturale. E impegna tutta la magistratura a fare i conti con la profonda trasformazione subita in questi anni, per ricostruire intorno ai valori comuni una forte identità collettiva
20 novembre 2019
Migranti e traffico di rifiuti. Una discutibile sentenza della Cassazione
di Gianfranco Amendola
La Corte di Cassazione riconosce l'ipotesi di traffico illecito di rifiuti nel caso Aquarius: ma è dubbio che a una Ong che soccorre migranti si possa attribuire l'allestimento di mezzi e di attività continuative organizzate per il traffico illecito
19 novembre 2019
L’istituto dei “Paesi di origine sicuri” e il decreto attuativo del 4 ottobre 2019: una “storia sbagliata”
di Filippo Venturi
Commento al decreto attuativo del 4 ottobre 2019 che introduce un elenco di “Paesi di origine sicuri”, in attuazione dell'art. 2-bis del d.lgs. 25/2008, ivi introdotto con la l. 132/2018 il cd. Decreto Sicurezza
18 novembre 2019
Cambiare si può. Nuovi diritti per i collaboratori
di Roberto Riverso
La riforma dell’art. 2 del d.lgs. n. 81/2015 reagisce al continuo peggioramento delle condizioni dei lavoratori aggiungendo importanti tasselli protettivi nell’ordinamento lavoristico
15 novembre 2019
Le Sezioni Unite per la irretroattività del Decreto Salvini
La decisione interviene a sanare il contrasto interno alla Prima Sezione civile della Corte, confermando l’originaria soluzione adottata
14 novembre 2019
L’autogoverno: patrimonio e responsabilità di tutti
di Elisabetta Chinaglia
L’autogoverno è lo strumento prezioso e insostituibile per la tutela dell’indipendente esercizio della giurisdizione. Restituire credibilità e autorevolezza all’autogoverno richiede oggi la ricostruzione di un legame forte con i magistrati, fondato sull’assunzione di responsabilità e la partecipazione, onere e diritto di ogni magistrato
14 novembre 2019
La libertà d’interpretazione dei giudici alla prova dell’ergastolo ostativo
di Marco Del Gaudio
Ancora a proposito della sentenza della Corte costituzionale sul cd. ergastolo ostativo: la rinuncia all’automatismo vuol dire fiducia nella giurisdizione e difesa della sua autonomia
13 novembre 2019
La magistratura e il suo Consiglio superiore
di Livio Pepino
L’affaire Palamara/Ferri è l’occasione per ragionare sullo stato di salute della magistratura e dei rimedi possibili. Il sorteggio non è un antidoto a clientelismo. Il malcostume si contrasta evitando le coperture corporative e contrapponendovi una cultura e un metodo di confronto alto sulle idee e sui progetti.
12 novembre 2019
Sentenze di giugno 2019
di Marika Ikonomu e Maria Giuliana Civinini
Le più interessanti pronunce emesse dalla Corte di Strasburgo a Giugno 2019
8 novembre 2019
La classificazione e la gestione dei rifiuti radioattivi
Pubblichiamo le Relazioni della Commissione parlamentare d’inchiesta sulle ecomafie, un tema di grande importanza dato il rientro in Italia delle scorie radioattive, la ricaduta sociale che comporta la scelta del sito di deposito e i reati di traffico e abbandono di materiale ad alta radioattività
8 novembre 2019
La rilevanza dell’informazione preventiva nei controlli a distanza sul luogo di lavoro
di Francesco Buffa e Francesco Perrone *
Il caso López Ribalda 2: Sentenza della Grande Camera della Corte EDU del 17 ottobre 2019
7 novembre 2019
Diritto di tribuna agli avvocati nelle valutazioni di professionalità dei magistrati
di Simone Perelli
Riflessioni minime sulla facoltà per i cd. componenti laici dei consigli giudiziari (avvocati e professori universitari) di assistere alle valutazioni di professionalità dei magistrati
6 novembre 2019
Le nuove procedure accelerate:
lo svilimento del diritto di asilo
di Salvatore Fachile, Adelaide Massimi e Loredana Leo*
Numerose sono le deroghe alle procedure ordinarie, sia amministrative sia giurisdizionali, applicabili alle domande di protezione internazionale nelle articolate ipotesi introdotte dal dl 113/2018. L’analisi delle nuove disposizioni rivela profili di incompatibilità sia con la cd. direttiva procedure sia con il diritto di asilo costituzionale
3 novembre 2019