Leggi e istituzioni

Brevi note sulla legge di riforma della responsabilità sanitaria

di Vittoria Amirante
giudice del Tribunale di Roma


27 luglio 2017

Il contributo si propone di analizzare i punti maggiormente critici della l. 24/2017 di riforma della responsabilità sanitaria. Si analizza in primo luogo la questione del titolo di responsabilità (contrattuale/extracontrattuale) della struttura e dell’operatore sanitario con i conseguenti risvolti in ordine al regime degli oneri probatori e della prescrizione. Si esaminano, poi, i profili processuali della riforma ed in particolare l’introduzione di una condizione di procedibilità e del rito sommario.

L’articolo, poi, evidenzia le numerose problematiche poste dalla disciplina della azione di rivalsa ed infine si analizzano gli aspetti assicurativi della riforma sia in tema di obbligatorietà dell’assicurazione per la responsabilità civile e del sempre più massiccio ricorso da parte delle strutture sanitarie alla cd. autoassicurazione, sia in tema di introducenda azione diretta del danneggiato nei confronti della assicurazione.