Magistratura democratica
Leggi e istituzioni
Coronavirus, la tutela dell'Inail in caso di contagio del lavoratore
di Guglielmo Corsalini
Note illustrative sui diritti spettanti per le patologie contratte in occasione di lavoro
1 aprile 2020
La Giustizia in quarantena
di Maria Giuliana Civinini
Far aleggiare l'idea che un tribunale non è importante quanto un giornalaio o un tabaccaio non è pericolosa, è suicida
31 marzo 2020
La giustizia penale alla prova dell’urgenza 
di Gabriele Mazzotta
Considerazioni più pratiche che teoriche sulle misure urgenti per contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 nel settore della giustizia penale di cui all’art. 83 del decreto legge 18/2020
28 marzo 2020
Il decreto legge n. 19 del 2020: le previsioni sanzionatorie
di Andrea Natale
L’articolo compie una prima lettura delle previsioni sanzionatorie del decreto legge n.19 del 2020 ed esamina le norme del codice penale in tema di epidemia. In particolare: la violazione della quarantena delle persone positive al virus, gli illeciti amministrativi e i delitti ex artt. 438 e 452 del codice penale
28 marzo 2020
Lo Stato democratico di diritto alla prova del contagio
di Fabrizio Filice e Giulia Marzia Locati
La normativa a carattere emergenziale per il contenimento del contagio da Covid-19 ha aperto un inedito scenario di tensione costituzionale: merita focalizzarne le criticità più evidenti, sotto il duplice profilo dei principi e dei diritti di libertà del cittadino e delle garanzie costituzionali in materia penale
27 marzo 2020
Risposta all’emergenza sanitaria e triage. Appunti per una lettura penalistica
di Giuseppe Battarino
Il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 stanno producendo una rapida evoluzione delle tecniche e prassi terapeutiche, della farmacologia, dell’organizzazione sanitaria e suggeriscono una rivisitazione del rapporto tra metodi scientifici e valutazione giuridica delle azioni di risposta all’emergenza sanitaria
26 marzo 2020
Smart working d’emergenza
di Sandra Burchi  
Agile o remoto? Prove di un lavoro trasferito nelle case
22 marzo 2020
Lavoro agile al tempo del coronavirus: ovvero dell’eterogenesi dei fini
di Margherita Leone
Qualche primissima osservazione a seguito del ricorso generalizzato imposto nei settori privato e pubblico
21 marzo 2020
Ue e pandemia, shock sanitario e integrazione
di Gualtiero Michelini
Le risposte in ordine sparso degli Stati membri dell'Unione europea alla pandemia dichiarata dall’Oms fanno risaltare ancora una volta l’insufficienza di risposte nazionali a problemi globalizzati. Ma i progressi dell’Ue storicamente sono anche legati a shock esterni: il generale ripensamento dei modelli attuali che la pandemia lascerà in eredità comprenderà anche una revisione ed ampliamento delle competenze sociali dell’Unione?
20 marzo 2020
“Cura Italia” e carcere: prime osservazioni sulle (poche) risposte all’emergenza
di Michele Passione  
Le soluzioni per il carcere al tempo del virus. Una procedura di esecuzione pena presso il domicilio accelerata, ma limitata a pochi casi e vincolata dall’uso di (introvabili) braccialetti elettronici. Allo stato, occorre puntare su interpretazioni che ne implementino l’efficacia
19 marzo 2020
La tremendissima lezione del Covid-19 (anche) ai giuristi
di Ilenia Massa Pinto
Fiat iustitia et pereat mundus oppure Fiat iustitia ne pereat mundus?
18 marzo 2020
Misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro
L'accordo condiviso di regolamentazione sottoscritto il 14 marzo da Cgil, Cisl, Uil e Confindustria, Confapi, Rete imprese Italia e Alleanza delle cooperative fissa le condizioni per garantire la salute e ridurre il più possibile il rischio di contagio
18 marzo 2020
Il lavoro e la giustizia secondo il dl “Cura Italia”
di Anna Luisa Terzi e Giuseppe Battarino
Prime note sulla decretazione d’urgenza adottata con dl. n.18/2020
18 marzo 2020
Il dl n. 11 del 2020 e l’udienza in videoconferenza: un’opportunità anche per il futuro
di Gianmarco Marinai e Federica Santinon
Insieme con il decreto Dgsia, il testo di legge offre a tutti gli operatori della giustizia un’occasione unica per predisporre e testare sul campo modalità di gestione udienza a distanza che potranno essere utilissime anche quando l’emergenza sanitaria sarà finalmente passata
16 marzo 2020
Lo smart working ai tempi del Coronavirus
di Massimo Orlando
L’emergenza epidemiologica è l’occasione per consentire all’Amministrazione della giustizia di rinnovare in parte le modalità di esplicazione dei servizi amministrativi
12 marzo 2020
La lepre e l’anatra: il ddl sul rito civile, alcune proposte di modifica e qualche idea alternativa
di Marco Gattuso
Aspetti positivi e aspetti critici del disegno di legge di delega al Governo per la riforma del processo civile, depositato in Senato il 9 gennaio, insieme con qualche prima proposta di emendamento e qualche ipotesi alternativa di riforma della giustizia civile, incidente soprattutto sugli aspetti organizzativi
10 marzo 2020
Misure straordinarie ed urgenti per contrastare l'emergenza da COVID-19
di Giuseppe Battarino
Una prima lettura del Decreto Legge 11 dell' 8 marzo 2020 in tema di giustizia
9 marzo 2020
Centralità del Parlamento e riduzione dei parlamentari
di Franco Ippolito
Sul quesito referendario sulla legge costituzionale che ha ridotto di oltre un terzo il numero dei parlamentari spetta ad associazioni di intellettuali democratici, tanto più all’associazionismo dei magistrati, il compito di portare al dibattito pubblico argomenti di ragione e di verità, capaci di contribuire ad un confronto civile tra diverse legittime opinioni
4 marzo 2020
L’impossibile tenuità
di Redazione
Alla Corte costituzionale il regime speciale della resistenza a pubblico ufficiale nel cd. “decreto sicurezza bis”. La norma, introdotta in sede di conversione del dl n. 53 del 2019, prevede l’inapplicabilità della disciplina della particolare tenuità del fatto ai reati di violenza o minaccia a pubblico ufficiale e di oltraggio a pubblico ufficiale
3 marzo 2020
Decreto-legge “COVID-19”, sistemi di risposta all’emergenza, equilibrio costituzionale
di Giuseppe Battarino
Prima lettura del decreto-legge n. 6 del 23 febbraio 2020 “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”, in fase di conversione. Il decreto dà fondamento normativo primario alla risposta all’emergenza, che si avvale di strumenti di tutela della popolazione da garantire anche attraverso norme penali, ma con una particolare attenzione al bilanciamento dei beni costituzionalmente garantiti e all’equilibrio dei valori coinvolti.
1 marzo 2020
Quale sistema elettorale per il Consiglio superiore della magistratura?
di Valerio Savio
L’abbandono dell’idea del sorteggio è l’unico vero pregio dell’ultima proposta governativa di legge elettorale per il Csm
25 febbraio 2020
La procedura di deposito e selezione delle intercettazioni
di Chiara Gallo
L’articolo ripercorre la complessa vicenda della disciplina delle intercettazioni, illustrando le difficoltà incontrate dal legislatore nel coniugare in modo ottimale esigenze probatorie, diritto di difesa e tutela della riservatezza ed analizzando le soluzioni adottate nel dl. n. 161 del 2019 in ordine alla procedura di deposito e selezione delle intercettazioni.
21 febbraio 2020
continua