Magistratura democratica
  • In ricordo di Vittorio Bachelet
    di Vittorio Borraccetti
  • Diritti senza confini
    Migranti ambientali e divieto di respingimento
    di Anna Brambilla e Michela Castiglione
  • Corte costituzionale e “Spazzacorrotti”: cronaca di una rivoluzione (non) annunciata
    di Riccardo De Vito
  • La legittimità della disciplina italiana contro il licenziamento collettivo
    di Michele Mazzetti
  • Le cliniche legali
    Il diritto nel prisma delle cliniche legali: un antidoto alla crisi degli studi giuridici?
    di Enrica Rigo e Maria Rosaria Marella
  • «Un fiorino!»
    di Tommaso Greco
 
Fascicolo 3/2019
Magistrati oltre la crisi?
Le cliniche legali
Autori
Marzia Barbera, Claudio Castelli, Alessandra Cordiano, Angela Della Bella, Caterina Falbo, Mattia Gervasoni, Patrizio Gonnella, Mariarosaria Guglielmi, Massimo Luciani, Vincenza (Ezia) Maccora, Maria Rosaria Marella, Luca Minniti, Alisea Neroni, Christel Nocchi, David B. Oppenheimer, Chiara Pallozzi Lavorante, Marco Patarnello, Enrica Rigo, Nello Rossi, Emilio Santoro, Alessandra Sciurba, Laura Scomparin, Martina Sforna, Gaetano Silvestri, Ndeye Sokhna Diouf, Simone Spina, Fabio Spitaleri, Irene Stolzi
Fascicolo 2/2019
Famiglie e Individui. Il singolo nel nucleo
Il codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza: idee e istituti
Fascicolo 1/2019
Populismo e diritto
Fascicolo 4/2018
Una giustizia (im)prevedibile?
Il dovere della comunicazione
Fascicolo 3/2018
Giustizia e disabilità
La riforma spezzata. Come cambia l’ordinamento penitenziario
In ricordo di Vittorio Bachelet
di Vittorio Borraccetti
Vittorio Bachelet raccontato ai giovani studenti di oggi. Il suo percorso di giurista, l’impegno nella società e nelle istituzioni, la sobrietà e il coraggio
Corte costituzionale e “Spazzacorrotti”: cronaca di una rivoluzione (non) annunciata
di Riccardo De Vito
È incostituzionale ogni retroattività delle modifiche peggiorative della disciplina sulle misure alternative alla detenzione
La legittimità della disciplina italiana contro il licenziamento collettivo
di Michele Mazzetti
A cinque anni dal cd. Jobs Act e a otto anni dalla riforma Fornero la disciplina del licenziamento collettivo illegittimo approda alla Corte Costituzionale e alla Corte di Giustizia dell’Ue
«Un fiorino!»
di Tommaso Greco
Alcune considerazioni sulle regole, sulla cultura giuridica italiana e sulla (s)fiducia nei confronti di burocrati e cittadini
Contro la riduzione del numero dei parlamentari, in nome del pluralismo e del conflitto
di Alessandra Algostino
Perché ridurre il numero dei parlamentari è contro la democrazia
Il rapporto tra Legge e Giustizia dall’antica Grecia ai sistemi giuridici moderni
di Antonio Scalera
L'attualità delle riflessioni nel libro “Elogio del diritto" di Massimo Cacciari e Natalino Irti: i saggi si interrogano su interrogativi cruciali, che hanno attraversato la nostra civiltà sin dal mondo greco
Doppia pregiudizialità, ordine delle questioni, disordine delle idee
di Antonello Cosentino
La sentenza della Corte costituzionale n. 269/17 ha segnato uno spartiacque nella giurisprudenza sul rapporto tra pregiudiziale costituzionale e pregiudiziale euro-unitaria; con quattro sentenze del 2019 la Consulta torna sull’argomento, rimodula le proprie posizioni e apre nuove prospettive di dialogo con i giudici comuni e con la Corte di Lussemburgo
Allontanamento Zero: una prospettiva strumentale e pericolosa
di Ennio Tomaselli e Assunta Confente
Gli sguardi critici di una avvocata e di un magistrato minorile su un'iniziativa di legge regionale che evoca le strumentalizzazioni del cd. «Caso Bibbiano»
Inaugurazione dell’anno Giudiziario 2020
di Giovanni Salvi
Pubblichiamo la relazione del Procuratore generale presso la Corte di cassazione Giovanni Salvi
EVENTI
Roma, 18 Febbraio
Il procedimento di protezione internazionale, umanitaria, “speciale”
Questioni aperte di natura processuale (e non solo)
Corte di cassazione - Aula Giallombardo
Firenze, 28 Febbraio
Università di Firenze - SAGAS - Aula Magna
Napoli, 28 Febbraio
Castel Capuano - Biblioteca “A. De Marsico”
TRIBUNA APERTA
Riforma della prescrizione:
le ragioni della nostra protesta
Gian Domenico Caiazza
Presidente dell’Unione Camere Penali Italiane
Inauguriamo oggi anche la nuova rubrica Tribuna aperta, spazio destinato al “punto di vista esterno” che noi avvertiamo come necessità prima ancora che come rispetto della regola di un doveroso contraddittorio su temi in discussione. In occasione dell’astensione degli avvocati del 25 ottobre prossimo, motivata dalla riforma della prescrizione dei reati, ospitiamo l’intervento dell’avv. Gian Domenico Caiazza, Presidente dell’Unione Camere Penali Italiane
PILLOLE DI CEDU
Sentenze di settembre
Le più interessanti pronunce della Corte Edu emesse a settembre 2019
PILLOLE DI CGUE
Sentenze del quarto trimestre
Le più interessanti pronunce della Corte del Lussemburgo emesse nel quarto trimestre 2019
PILLOLE DI COE
Numero 2
La Commissione europea per l’efficacia della giustizia (CEPEJ), La Commissaria per i diritti umani, Pillole dal Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa, Pillole dall'Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa
SPECIALI
L’eredità
di un giudice.
Scritti per
Carlo Maria Verardi
a cura di
Gianfranco Gilardi
La Corte di Strasburgo
a cura di
Francesco Buffa e Maria Giuliana Civinini
Politiche totalitarie, antifascismo giudiziario, Liberazione e oltre
Terrorismo internazionale.
Politiche della sicurezza.
Diritti fondamentali
Atti del Seminario
Pisa, 11-12 marzo 2016
Diritti, doveri e garanzie dei magistrati
Schede di ordinamento giudiziario aggiornate al gennaio 2015